Home  |  Contattaci  |  Link  |   Download   |  Acquista        

 

 
 


OBIETTIVI FORMATIVI DI INTERESSE NAZIONALE

Gli obiettivi formativi di interesse nazionale stabiliti dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato le Regioni e le Province autonome sono i seguenti:


GRUPPO 1

Obiettivi nei quali, ad opinione della Commissione, tutte le categorie professionali, aree e discipline, possono riconoscersi:

  1. qualita' assistenziale, relazionale e gestionale nei servizi sanitari

  2. etica e deontologia degli interventi assistenziali e socio assistenziali con riferimento all'umanizzazione delle cure, alla tutela del segreto professionale ed alla privacy

  3. sistemi di valutazione,verifica e miglioramento degli interventi preventivi diagnostici, clinici e terapeutici e di misurazione dell'efficacia, compresi i sistemi di valutazione, verifica e miglioramento dell'efficienza ed appropriatezza delle prestazioni nei livelli di assistenza

  4. formazione interdisciplinare finalizzata allo sviluppo dell'integrazione di attivita' assistenziali e socio-assistenziali

  5. promozione della qualita' della vita e della qualita' e sicurezza dell'ambiente di vita e di lavoro

  6. miglioramento degli stili di vita per la salute

  7. miglioramento dell'interazione tra salute ed ambiente e tra salute ed alimentazione

  8. tutela degli aspetti assistenziali e socio-assistenziali, compresi quelli psicologici, delle fasce deboli

  9. promozione di una comunicazione corretta ed efficace

  10. apprendimento e miglioramento dell'inglese scientifico

  11. consenso informato

  12. gestione del rischio biologico,chimico e fisico anche con riferimento alla legge 626

  13. implementazione dell'introduzione della medicina basata sulle prove di efficacia nella pratica assistenziale

  14. sistema informativo sanitario e suo utilizzo per valutazioni epidemiologiche

  15. formazione multiprofessionale per la cooperazione alla definizione del progetto riabilitativo applicato alle diverse aree della disabilita'

  16. cultura gestionale

  17. educazione sanitaria

  18. bioetica in medicina

  19. organizzazione dipartimentale


GRUPPO 2

Obiettivi nei quali, ad opinione della Commissione, specifiche categorie professionali, aree e discipline, possono riconoscersi:

  1. miglioramento delle conoscenze e delle competenze professionali per le principali cause di malattia, con particolare riferimento alle patologie cardiovascolari, neoplastiche e geriatriche

  2. interventi di formazione nel campo delle emergenze-urgenze

  3. formazione in campo socio-assistenziale e per l'implementazione dell'assistenza domiciliare integrata

  4. tutela della salute della donna e del bambino e delle patologie neonatali

  5. basi molecolari e genetiche delle malattie e strategie terapeutiche correlate

  6. formazione finalizzata all'utilizzo ed all'implementazione delle linee guida e dei percorsi diagnostico-terapeutici

  7. promozione della cultura della donazione e formazione interdisciplinare in materia di trapianti d'organo

  8. clinica e diagnostica delle malattie infettive emergenti e riemergenti: patologie d'importazione

  9. farmacoepidemiologia, farmacoeconomia e farmacovigilanza

  10. controllo delle infezioni nosocomiali

  11. innovazione tecnologica : valutazione,miglioramento dei processi di gestione delle tecnologie biomediche e dei dispositivi medici

  12. sicurezza degli alimenti

  13. sviluppo delle attivita' e degli interventi di sanita' pubblica veterinaria, con particolare riferimento all'igiene degli allevamenti e delle produzioni animali, alla sanita' animale ed all'igiene degli alimenti di origine animale

  14. disturbi del comportamento alimentare e malattie metaboliche

  15. implementazione della sicurezza nella produzione, distribuzione ed utilizzo del sangue e degli emoderivati

  16. percorsi diagnostico-terapeutici nella pratica della medicina generale

  17. progettazione ed utilizzo della ricerca clinica ed epidemiologica in medicina generale e pediatria di libera scelta

  18. telemedicina

  19. innovazione tecnologica ed implementazione delle abilita' e manualita' nella pratica della medicina generale e della pediatria di libera scelta

  20. formazione manageriale in medicina generale e pediatria di libera scelta

  21. aggiornamento professionale nell'esercizio dell'attivita' psicologica e psicoterapeutica

  22. aggiornamento delle procedure ed attivita' professionali per le professioni sanitarie non mediche

  23. percorsi assistenziali :integrazione tra ospedalizzazione, assistenza specialistica, assistenza domiciliare integrata

  24. utilizzo delle tecnologie radianti a fini preventivi, diagnostici e terapeutici

  25. ottimizzazione dell'impiego delle terapie termali nell'ambito delle prestazioni nel SSN

  26. valutazione dei fondamenti scientifici e dell'efficacia delle medicine alternative o non convenzionali

  27. prevenzione,diagnosi e terapia delle malattie odontostomatologiche e maxillo facciali

 

 

Software | Download | Acquista on-line
Supporto Assistenza | AggiornamentiSuggerimenti | Segnalazioni
Cartella Clinica Elettronica  Vantaggi | Classificazione ICD9-CM | Documenti e Risorse 
ECM Cos' l'ECM | Crediti Formativi | Obiettivi
Farmaci Guida ai Farmaci | Farmaci Generici | Note AIFA| Ticket Regionali

In questo sito puoi effettuare acquisti sicuri con:

  

Informazioni : info@softwaremedico.it

Aggiornato il : 19/11/2017

Softvision s.r.l. - Via Cesare Battisti, 101 - 67051 Avezzano (AQ) - P.IVA 01564100665 - Privacy Policy